Il programma


Il programma rieducativo proposto prevede un mix coordinato di terapie fisiche, terapie manuali ed esercizi riabilitativi volti al recupero della patologia.
Durante la seduta riabilitativa non viene quindi erogato semplicemente un unico trattamento (per esempio sedute di solo laser terapia) ma svolto un piano articolato di recupero che prevede l'utilizzo contemporaneo di terapie diverse, complementari e progressive durante la stessa sessione.
Al tempo stesso SPORT CLINIC offre al paziente il servizio richiesto da prescrizione medica (laser, massaggio, terapia elettromedicale antalgica) in via singola.
L'esercizio diventa il fattore determinante per ottenere il massimo recupero funzionale del paziente che partecipa direttamente ed in modo attivo alla sua guarigione ed è applicabile a tutte le fasce di età.
Attraverso la centralità dell'esercizio è possibile agire sulle patologie post traumatiche, post-chirurgiche o sulle patologie croniche o da sovraccarico funzionale.
Attraverso la stessa metodica è possibile proporre programmi personalizzati di allenamento aerobico e di prevenzione sia per gli infortuni di tipo muscolare, sia per gli infortuni di tipo legamentoso per chi pratica sport a qualsiasi livello, lavorando sull'estensibilità muscolare, sul rinforzo muscolare specifico e la stabilità articolare.

Un aspetto importante e imprescindibile del modo di lavorare proposto lo assume il discorso riguardante la prevenzione rivolta a coloro che svolgono attività sportiva.
Il paziente sportivo amatoriale viene “gestito”come un atleta professionista trattando non solo strettamente l’infortunio, ma curando anche gli aspetti “marginali”, come la gestione e prevenzione delle potenziali recidive o l’ allenamento cardio-respiratorio necessari per il completo recupero funzionale dell’ atleta.
Molto spesso infatti, in ambito sportivo, si è soliti ricadere in patologie recidive dovute a diversi fattori, una preparazione non adeguata, un recupero affrettato, curando solo il sintomo e non la patologia nel suo complesso, una condizione fisica non consona ai carichi di lavoro richiesti dall’attività agonistica.